ultime dal Peru’

Cari amici vicini e lontani…
siamo agli sgoccioli…domani sera si torna a casa!
Vi avevo lasciato dicendo che avremmo visitato il mitico Machu Picchu!
Ebbene l’esperienza e’ stata memorabile (a partire dalla levataccia… che pero’ e’ fondamentale per godersi il luogo senza troppa gente). Purtroppo pero’ ha piovuto tutto il tempo! Cosa volete che vi dica…vorra’ dire che bisognera’ tornarci..magari per il 21 di giugno per la festa del Sole. O cmq durante la stagione secca…insomma mi e’ rimasta la voglia di fare i 3 giorni di trekking per raggiungere il santuario direttamente dalla porta del sole!
Certo bisogna essere allenati, ma penso che lo spettacolo ripaghi ampliamente….vedremo… Io intanto lo annoto come motivo valido per giustificare un secondo viaggio…. ^___^ eheheh
Avviso per i mantovani e i pavesi all’ascolto: il clima nella zona del Machu Picchu e come quello delle vostre citta’ … bello umido e con mosquitos… insomma se avete nostalgia di casa qs è il posto ideale! evvai!
Meritano del tempo anche la bella Cuzco e i dintorni. E’ possibile comprare un biglietto cumulativo per visitare non solo i monumenti della citta’, ma anche i vari siti lungo la valle che arriva fino al Machu Picchu. Piu’ giorni disponibili si hanno e meglio e’ perche’ i luoghi sono tanti e impegnativi. Gli Inca erano dei gran sportivi e non soffrivano di vertigini..qs ve lo posso assicurare! E le guide sono spesso bravissime ma non aspettano e hanno una resistenza davvero invidiabile! sara’ vero che qui nascono geneticamente modificati per resistere a qs altitudini? penso prorpio di si’… io e Sara sembravamo due vecchiette, con il fiato corto dopo 3 scalini!
Ora vi scrivo da Lima, dalla mitica Casa Yolanda, il luogo che ci ha fatto da base per progettare tutto qs meraviglioso viaggio. Siamo volate qui ieri mattina e ci siamo subito buttate nello shopping! La citta’ e’ veramente un grande kaos ma inizio ad abituarmi al traffico…al cielo grigio…alle strane case con grandi inferiate…all’odore dello smog… Non voglio fare una cattiva pubblicita’…e’ un’enorme metropoli che merita una visita: soprattutto per i suoi musei che mostrano la grande varieta’ delle culture che si sono avvicendate in qs paese veramente immenso e variegato!
E’ ancora presto per fare un bilancio…ci vorra’ del tempo per metabolizzare tutto quello che abbiamo visto…cmq come vi ho gia’ scritto il Peru’ e’ un paese denso…di storia, di miti, di paesaggi, di climi, di credenze, di razze, di mercatini, di mezzi di trasporto…
Spero che qualcuno di voi venga a visitarlo…ve lo consiglio!
un forte abbraccio,
betta
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: